Disposizioni COVID

Banner Get PICA

LIVE GARA 100 Km

LIVE GARA 55 Km

LIVE GARA 30 Km 

TRACKING GPS 100Km

TRACKING GPS 55km


 
IMPORTANTE DISPOSIZIONI COVID
I corridori iscritti per poter partecipare dovranno produrre una certificazione o il Green Pass che testimoni uno dei seguenti casi:
  • tampone negativo effettuato non prima delle 48 ore precedenti la gara
  • programma di vaccinazione completo o prima dose inoculata almeno 15 giorni antecedenti la gara
  • immunità, avvenuta guarigione da non più di sei mesi
Tale documentazione deve essere presentata al momento della distribuzione dei pettorali. La stessa documentazione sarà necessaria per gli accompagnatori che vorrano accedere alle zone di gara.
 
NB: la documentazione di cui sopra elimina e sostituisce l'autocertificazione COVID-19 citata nel regolamento
 
La task force di VDA Trailers, composta da professionisti ed esperti delle emergenze sanitarie, ha definito le linee guida per lo svolgimento della gara in sicurezza, in aggiunta ai protocolli già in vigore per rifugi, locali pubblici, trasporti ed eventi sportivi.
 
In questi mesi ci siamo tutti abituati ad alcuni comportamenti di base che saranno validi anche durante le gare:
  • l’obbligo di utilizzo della mascherina nei luoghi chiusi e all'aperto laddove non si possa garantire il distanziamento
  • il distanziamento tra le persone
  • la misurazione della temperatura
  • l’igienizzazione delle mani

Oltre a queste semplici regole, ci saranno alcune disposizioni particolari:
  • Consegna pettorali: l’accesso all’area sarà regolamentato per garantire il distanziamento ed evitare assembramenti. Ti verrà assegnato un numero con il quale verrai chiamato per ricevere il tuo pettorale e il pacco gara. Dovrai indossare sempre la mascherina.
  • Partenza: i concorrenti dovranno mantenere le distanze di sicurezza. La mascherina sarà obbligatoria per tutti fino ad almeno 500 metri dopo il via. Ci sarà un servizio di controllo anti assembramento del pubblico sia in zona partenza che lungo il percorso cittadino.
  • Rilevazione tempi: in tutti i punti di passaggio (ristori, rifugi o basi vita) ci sarà il sistema di rilevamento dei tempi con chip.
  • Ristori e base vita: dove necessario aumenteremo gli spazi adibiti al riposo; gli alimenti e le bevande verranno distribuiti dai volontari con il divieto ai corridori di servirsi da soli, per evitare contagi. Ci sarà il divieto di accesso sia per il pubblico che per gli accompagnatori, ma verranno allestiti degli spazi speciali per l’incontro con gli assistenti; la mascherina sarà sempre obbligatoria
  • Rifugi: tutti i rifugi sono già organizzati per accogliere i loro ospiti secondo un protocollo preciso che verrà applicato anche in occasione della gara.
  • Tutte le persone del GTC (concorrenti, volontari, collaboratori) saranno inoltre dotate di braccialetto per una corretta tracciatura.